Cos’è successo?

Studentibicocca.it dal 10 agosto 2011 non è più online in quanto è scaduto il pagamento del vecchio server (acquistato nel 2002). Questo è stato dovuto ad alcune esigenze tecniche, oltre all’offerta che Aruba ci ha riservato per poter sostituire e migliorare l’hardware a nostra disposizione.

Da inizio luglio l’Associazione Studenti Bicocca (che gestisce studentibicocca.it) ha un nuovo server (sempre ad Aruba) sul quale zondag -uno studente come voi- sta cercando di reinstallare tutti i servizi prima presenti, pur essendo in prossimità della laurea specialistica in informatica e quindi avendo poco tempo a disposizione.
Al momento è consultabile la vecchia sezione materiali da una pagina provvisoria e il forum in sola lettura.

Per compiere questa migrazione servirebbe una maggior collaborazione rispetto all’attuale, infatti le contigenze di esami/lauree/lavori/interesse generale hanno portato zondag a seguire da solo il lato tecnico e me (Marco) a seguire da solo il lato burocratico/comunicativo (tralasciando, ad esempio, l’abituale banchetto d’accoglienza delle matricole a settembre).

Fino al 10 agosto questo blog aveva 30 visite al giorno, da quando studentibicocca.it è andato offline ne ha avute 300, da quando il dominio studentibicocca.it ha cominciato a puntare a questo blog le visite sono impennate a 1.000/1.500 al giorno (rimanendo costanti fino ad ora), sono giunti numerosi commenti, più di 50 mail ai recapiti indicati e diverse richieste di quanto fosse accaduto su più canali, ufficiali o meno.

(Studentibicocca.it aveva quasi 7.000 visite al giorno, con più di 35.000 iscritti, nell’ultimo anno sono state visualizzate più di 7 milioni di pagine)

Questo ci fa capire l’importanza di questo servizio offerto, ma proprio per questo siamo consapevoli che non possa continuare con questo livello di collaborazione.

Come presidente dell’Associazione Studenti Bicocca ringrazio tutti i moderatori e soci che ci aiutano quotidianamente a mantenere operativa ogni sezione del forum o che organizzino un qualsiasi progetto (quali concorso fotografico, feste universitarie, conferenze a tema, aperitivi culturali, di cui potete trovare maggior dettaglio nel sito dell’associazione), ma rivolgo un invito a tutti voi studenti che usate studentibicocca come supporto per i vostri studi:

Abbiamo bisogno di voi,

  • di gente che gestisca i canali di comunicazione: se il forum rimanesse -come sta accadendo- senza moderatori vi sarebbero solo informazioni confuse e ripetitive, non ci sarebbe una sorta di catalogazione che permetta di far confluire tutte le domande e risposte in un unico posto facilmente reperibile e consultabile;
  • di gente che organizzi questo progetto: senza uno staff -il più possibile coeso- che decida le linee d’azione della moderazione o come strutturare al meglio alcune sezione il progetto si sfalderebbe -e sta accadendo-;
  • di gente a cui piaccia gestire il lato tecnico: abbiamo grandi risorse e possibilità, ci sono professori disposti anche a tramutare le esperienze svolte con noi in tesi o stage (ad informatica, ma è già successo anche per scienze della comunicazione);
  • di gente che -condividendo appieno i valori dell’associazione- riesca a far sostenere economicamente il progetto, adempiendo -ad esempio- alla burocrazia universitaria per ottenere fondi dai bandi dedicati alle associazioni, il mantenimento di questo sito costa molto (chiediamo solo soldi per i costi vivi, non per la nostra manodopera; solo una volta sono stati presi 2000€ per sviluppare il nuovo software del forum), un’idea potete farvela sul sito dell’università.
  • di gente che possa riportare in auge la vitalità e la passione che hanno caratterizzato ASB negli anni passati, proponendo progetti innovativi -anche esterni al forum- o rivisionando quelli che ci hanno caratterizzato fin’ora.

Sono compiti che si possono svolgere ovunque voi siate, basta una connessione internet (due moderatori stanno continuando ad aiutarci nonostante il loro trasferimento in Irlanda ed Inghilterra), in qualsiasi momento e anche con un impegno sporadico, ma continuo (c’è chi ha aiutato anche in maternità, lavorando e studiando); più si riuscirà a fare meglio sarà, ma basta poco per cominciare ad aiutare.

Se ci tenere a tutto ciò scriveteci.

Nel frattempo vi posso solo dire che il sito si spera torni online a breve, ma è una stima che non tiene conto dei tempi necessari a risolvere i problemi tecnici riscontrati.

Marco

8 thoughts on “Cos’è successo?

  1. Ma per dare una mano sono riechiesti requisiti tecnici particolari? a livello formativo intendo( a parte possedere una connessione ).. comunque grazie per tutto quello che state facendo!

      • le buone intenzioni ci sarebbero..ma è una grande responsabilità e dipende molto dal tempo che ti impegna..fare un approsimazione su ore minime di disponibilità?! solo adesso mi rendo conto di tutto il gran lavoro che cè dietro e dell importanza che ha questo forum…quindi idealmente un sostegno lo darei.. ma se proprio è tanto-troppo impegnativo spero vi accontenterete di quello morale :D

        • @fish: Il buon senso è sempre richiesto, ma tra l’atto conoscitivo e l’atto pratico c’è sempre differenza, oltre al fatto che anche l’utenza ha un buon senso relativo e interpreta tutto a modo proprio.

          @sab: dipende, se ad esempio volessi fare la moderatrice ci sono diverse sezioni, alcune richiederebbero una presenza quotidiana, altre settimanale; a grandi linee ti direi che, per seguirlo bene -senza strafare-, mezz’ora al giorno (mentre leggi le pagine come potresti fare da utente normale) basta e avanza. Considera che negli ultimi mesi (vuoi facebook, vuoi che la community non ha più molti ritrovi ecc) il carico di post e di lavoro sono diminuiti.
          Se vuoi sapere altro scrivi ad asb@studentibicocca.org e ci troviamo un giorno in università (o con me o con zondag).

    • Per quanto riguarda la parte tecnica si parte da installazioni molto semplici di piccole applicazioni/moduli open-source a configurazioni più complesse come ad esempio server di posta, server replicati per backup, gestione dns… insomma roba tecnica :-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>